Prenota la tua consulenza ! Ti aspetto
Fissa un appuntamento
Fissa un appuntamento

11 Novembre 2021

Il chirurgo plastico è un artista del lifting seno

Quando il tempo passa e la bellezza sembra sfiorire, il lifting seno rappresenta la possibilità di continuare a sentirsi nel pieno della propria bellezza. L’identità femminile – che passa dal corpo in modo atavico – può essere minata dalla caduta di tono del proprio décolleté. 

L’arte del lifting seno unisce anni di esperienza nella medicina estetica ad un consulto personalizzato.  Come chirurgo plastico e chirurgo estetico ho il compito di ridisegnare la sagoma del seno femminile a seguito di allattamento, ma anche quando siamo in presenza di un seno irregolare o cadente. 

Ho una formazione di alto livello, riconosciuta dal panorama internazionale, e il mio lavoro punta a far stare bene la persona nel proprio corpo. Chi può pensare al lifting seno? Tutte quelle donne che hanno compiuto 18 anni, e che non si sentono più rappresentate da questa parte del corpo, vuoi perché il seno ha perso la sua naturale rotondità, vuoi perché si preferisce ridisegnare questa parte. 

Accompagnare la donna al lifting seno 

C’è una preparazione molto precisa, che accompagna la donna al lifting seno. Non bisogna credere che si tratti di una semplice operazione estetica. Infatti, la parte più importante è la presa in carico della richiesta, con la valutazione del quadro medico generale della donna. 

Come medico ho il compito di informarmi in modo profondo sulla salute della paziente. Da una parte occorre studiare il seno della cliente, per impostare i dettagli del lifting seno, comprendere come intervenire e in che misura. Dall’altra, per me è fondamentale conoscere lo stato di salute a 360 gradi. 

Prima dell’operazione seguo la cliente consigliandole nel dettaglio come comportarsi. Ad esempio, anche in virtù dell’anestesia spiego come sia bene non bere, non fumare, e non assumere alcuni farmaci. La paziente viene sempre accompagnata nella conoscenza dell’intervento. Deve sapere ogni dettaglio, così da essere pienamente cosciente degli effettivi risultati, ma anche del decorso post-operatorio. Il lifting seno da ottime soddisfazioni, ma occorre anche prepararsi ad un periodo di delicata convalescenza.

Tutti i dettagli del lifting seno

Il lifting seno, in termini di operazione può durare dalle due alle quattro ore. La donna che si sottopone all’intervento deve considerare che sarà necessario fermarsi in clinica per alcune notti, a volte una, a volte due. Questo è indispensabile per procedere alle cure post-operazione, come ad esempio i drenaggi, che vengono applicati a seguito dell’intervento. 

A livello tecnico, il lifting seno ridisegna la forma di ogni seno attraverso diverse tecniche, che vanno dalla rimozione di una parte del tessuto cutaneo attorno all’aureola del capezzolo ad altre tipologie di intervento. Tutto dipende da quella che in gergo tecnico viene chiamata ptosi, ovvero il cedimento del seno. 

In alcuni frangenti, a seconda dell’intervento che va realizzato sul seno è possibile effettuare l’operazione di day hospital. Ma questo è possibile stabilirlo solo dopo un’attenta valutazione di ogni singolo caso. L’anestesia che si somministra prima dell’intervento può essere totale o di tipo locale a seconda che il lifting seno avvenga in day hospital o con ricovero di più giorni.

Cosa aspettarsi subito dopo il lifting seno

La donna che si sottopone al lifting seno viene fin da subito messa a conoscenza anche degli aspetti più delicati. Il decorso post-operatorio prevede una lenta ripresa e bisogna pensare al dover convivere con le cicatrici dell’intervento e con una nuova delicatezza fisica, che perdurerà soprattutto nelle tre settimane successive all’operazione.

Il decorso del lifting seno richiede un fermo della propria attività lavorativa di almeno una settimana. Il fumo andrà evitato e si dovrà convivere con qualche possibile gonfiore, che rientrerà nelle prime due giornate successive l’operazione. Appena concluso il lifting seno, la cliente sarà protetta da un bendaggio, che andrà poi ad essere sostituito da un reggiseno di sostegno. 

Bisogna inoltre sapere che, dopo circa 20 giorni dall’operazione ci sarà il delicato passaggio dell’eliminazione dei punti. La cliente verrà sempre seguita ed accompagnata in ogni momento e non dovrà mai temere di essere lasciata sola in questa importante trasformazione personale.

Un cambiamento personale grazie al lifting seno

Quando accompagno una nuova cliente nell’operazione di lifting seno le spiego sempre che questa transizione estetica è un viaggio di importante cambiamento. Si acquista bellezza e si ritorna al centro della propria vita. Dopo la delicata operazione, per la donna arriva anche la soddisfazione personale, il sentirsi di nuovo a casa nel proprio corpo. Per un chirurgo plastico è il momento di maggior soddisfazione, poiché significa che dopo tanta cura e dedizione l’opera d’arte è riuscita.

SE L’ARTICOLO TI È PIACIUTO,
CONDIVIDILO SUI SOCIAL

Richiedi una Consulenza

    Articoli recenti

    © 2022 - Dr Luca Piombino - Plastic & Aesthetic Surgery STP S.r.l. - Via Germanico 79 - 00192 Roma - P.IVA: 16739921001 - R.E.A. : RM1672829 - All Rights Reserved
    menu
    × Hai qualche domanda?
    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
    This site is registered on wpml.org as a development site.